I coltelli in legno Fusion

Oriente ed occidente, disegno industriale e artigianato: due culture tanto distanti si sono incontrate attraverso il comune linguaggio del design, nel racconto di un’esperienza progettuale che spazia dalla ricerca alla creazione di prodotti innovativi per il mercato delle diverse latitudini. I primi prodotti nati da questa collaborazione si chiamano “Fusion” e sono due coltelli da cucina in ebano e acero bianco. Prodotti a Kyoto dal designer Andrea Ponti e realizzati a mano in tiratura limitata dall’artista giapponese Issei Hanaoka, si rifanno alla tradizionale tecnica giapponese di lavorazione del legno pur conservando uno spirito minimalista ed un design estremamente semplificato, contemporaneo ed universale. Entrambi i modelli presentano un manico ergonomico che assicura una presa confortevole e sicura. Due dimensioni e due tipologie di lame: seghettata e liscia. La prima indicata per il pane, la seconda per i formaggi, frutta e dolci. Il design senza giunzioni tra manico e lama consente massima igiene e facile pulizia. La lama, che nella parte inferiore ha uno spessore inferiore al decimo di millimetro, rende i coltelli estremamente affilati ma allo stesso tempo facili da riaffilare.

Per maggiori informazioni: www.andreaponti.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>