Il sole arreda!

Dalla Finlandia potrebbe essere in arrivo una soluzione potenzialmente in grado di ridurre le diatribe casalinghe, se non altro perché potrebbe consentire notevoli risparmi in bolletta: si tratta infatti di una carta da parati solare.

Chi l’avrebbe mai detto, ma alcuni ingegneri del Vtt Technical Research Center in Finlandia, hanno creato uno specifico materiale da attaccare sulle pareti di casa che fornisce energia elettrica. Questa particolare carta da parati hitech comprende pannelli fotovoltaici biologiciOPV che vengono costruiti strutturalmente a strisce di circa 0,2 millimetri, dove sono inclusi gli elettrodi e gli strati di polimeri utilizzati per imprigionare la luce solare. Si calcola che duecento di codesti pannelli solari possono generare una potenza equivalente a 10,4 watt e sono in grado di ricoprire un metro quadrato di area attiva.

Un’altra caratteristica di questa carta da parati è quella di poter essere creata con disegni differenti in base all’arredo e all’aspetto della propria abitazione, esattamente come una comune carta da parati. Un altro aspetto di questa innovativa invenzione è che i pannelli si possono posizionare sui muri di casa, sulle finestre, sulle macchine e sui manifesti pubblicitari.

Anche se non si è ancora parlato di possibili prezzi, la produzione di questa carta da parati solare è piuttosto economica, anche grazie alla limitata quantità di scarti di lavorazione ed alla possibilità di riciclare le foglie quando queste hanno esaurito il proprio ciclo di vita. Oltre a ciò vi sarà la certezza di diminuire quello che è l’inquinamento ambientale in tutto il mondo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>