Il veliero d’acciaio firmato Louis Vuitton

Nel sedicesimo arrondissement di Parigi, tra gli alberi del Bois de Boulogne, naviga un enorme e maestoso veliero d’acciaio: si tratta della Fondazione Louis Vuitton, commissionata nel 2001 dall’omonima casa di moda e realizzata dall’architetto canadese Frank Gehry, noto per le sue inusuali opere architettoniche come il museo Guggenheim di Bilbao.

Con tutte le curve, le onde e le spirali tipiche dell’architetto canadese, la costruzione richiama la forma di un veliero con 12 vele trasparenti realizzate con 3600 pannelli in vetro temperato, presentandosi come una vera e propria opera d’arte moderna a cielo aperto.

L’interno, con una superficie di undicimila metri quadrati, è altrettanto spettacolare: vi si possono infatti trovare un auditorium, 11 gallerie permanenti di arte contemporanea ed ampi spazi per la realizzazione di esposizioni temporanee.

La fondazione è aperta dal lunedì al giovedì tra le 12.00 e le 19.00, il venerdì fino alle 23.00, mentre il sabato e la domenica tra le 11.00 e le 20.00. Chiuso il martedì.

Per info http://www.fondationlouisvuitton.fr

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>