Residenze Parco del Loto

 

L’intervento di quattro nuove unità residenziali in bio-edilizia sostenibile, in classe Casa Clima A+, si inserisce all’interno di un’area di grande pregio a ridosso del Parco del Loto e a due passi dal centro storico di Lugo. Le residenze sono caratterizzate da geometrie semplici e rigorose: quattro corpi di fabbrica sfalsati tra di loro e composti da un volume basso destinato a garage, da un blocco abitativo su due livelli e dal sistema “portico-balcone” con funzione di filtro interno-esterno e di protezione dal soleggiamento estivo. Tutte le zone giorno e le camere da letto principali sono rivolte verso il parco dove si relazionano attraverso grandi vetrate.

Un sistema di schermature ad ante scorrevoli, a disposizione libera, assolve alle principali funzioni di regolazione dell’illuminazione e di protezione degli ambienti interni.

Il progetto prevede standard abitativi molto elevati, sia nelle scelte distributive che nell’utilizzo delle tecnologie costruttive in legno, per raggiungere il massimo confort abitativo. La prefabbricazione in legno, con una struttura portante in X-Lam, garantisce un ottimo isolamento termico e controllo dell’umidità. Notevoli i vantaggi legati alla costruzione a secco, quali sicurezza, precisione e rapidità nelle fasi di esecuzione.

Per un miglior risultato, dal punto di vista del grado di purezza dell’aria, unitamente al conseguimento del risparmio energetico, è previsto un impianto di ricambio dell’aria continuo, a totale aria esterna dotata di filtrazione, con recupero del calore ad alta efficienza..

Comments are closed.